Logo studio dentistico Roma Mazzei,dentista Roma.

MAZZEI

IN ODONTOIATRIA

CARICAMENTO

Studi Mazzei & Partners

Liquirizia alleata contro placca e carie ai denti.



 

La liquirizia contiene una sostanza chimica che agisce sui batteri della bocca impedendo che essi possano colonizzare la superficie dei denti e formare carie.

La liquirizia agisce contro un enzima chiave che permette il moltiplicarsi dei batteri nel cavo orale e la conseguente formazione di placca e carie, con una sostanza chiamata trans-chalcone. Quanto appreso lo si legge da una ricerca comparsa sul “Chemical Communications”, finanziata da un produttore di gomme da masticare, Wm. Wrigley Jr.

Questa è la prima volta che uno studio di questo genere viene posto in essere. Secondo Dominic Campopiano, dell’università di Edimburgo, il prossimo passo sarà quello di inserire la liquirizia nei dentifrici e nei collutori.

Ma come agiscono i batteri?

I batteri, attraverso la fermentazione dei carboidrati presenti nel cibo e nelle bevande che ingeriamo, producono acidi che abbassano il Ph dell’ambiente colonizzato, demineralizzando le superfici dure del dente. Il risultato finale di questa azione è la creazione di una cavità che in prima fase si fa strada attraverso i prismi dello smalto e poi, una volta arrivata nella struttura più interna del dente, la dentina, si espande verso la polpa.

Ma ecco che accorre in nostro aiuto la liquirizia, grazie alla quale potete evitare che si formi il biofilm batterico ovvero il primo passo che permette ai batteri di aggregarsi per creare la tanto spiacevole placca.

Qualche nota sulla liquirizia, nostra alleata contro la placca.

La liquirizia come la conosciamo noi è il risultato della bollitura della radice della pianta della liquirizia stessa. Conosciuta ed ampiamente apprezzata anche nell’antichità (addirittura da 5000 anni) in particolar modo dagli antichi egizi, cinesi e greci che la impiegavano come medicina per la cura della tosse, dei problemi al fegato e legati alle intossicazioni alimentari in generale.

Oltre all’uso in ambito curativo, il suo utilizzo è ampiamente impiegato per la preparazione di dolci, caramelle e tisane particolarmente apprezzata dagli adulti.

Liquirizia contro placca e carie.