denti da latte

Caduta dei denti da latte: qualche consiglio

Caduta dei denti da latte: qualche consiglio

Cosa fare dopo la caduta del dente da latte
1) Una volta che il dentino è caduto, si possono utilizzare garze o dischetti di cotone umidi da appoggiare sopra la ferita per tamponare il possibile leggero sanguinamento.
2) Dopo rimozione della garza dalla ferita, è opportuno fare entrare in contatto la ferita con qualcosa di freddo, e magari anche gradevole per i bambini, come un gelato o un ghiacciolo.
3) È consigliabile mangiare cibi morbidi e che diano sensazione di freschezza in bocca, come: gelati, yogurt, formaggi, mozzarella ed evitare cibi caldi o che, sbriciolandosi, possano andare a finire sulla temporanea ferita.
4) È consigliabile subito dopo la caduta non fare degli sciacqui  È necessario evitare di spazzolare i denti almeno per le prime 12 ore per favorire la formazione di coaguli di sangue ed evitare possibili ulteriori sanguinamenti. Successivamente spazzolare in maniera delicata.
5) Evitare di toccare la ferita creatasi con la lingua o con le mani sporche.
6) Il giorno successivo alla caduta si possono riprendere le normali abitudini.

denti decidui

Denti da latte: tutto quello che c’è da sapere

Conosci tutto quello che c’è da sapere sui denti da latte? In realtà la loro crescita è differente per ogni bambino ma, in linea generale, comprendono per ciascuna arcata, quattro incisivi (di cui due centrali e due laterali), due canini e quattro molari, per un totale di dieci denti. Scopriamo nel dettaglio: quando spuntano, come …

Denti da latte: tutto quello che c’è da sapere Leggi altro »

Dentista per bambini: come affrontare la prima visita 

Il dentista per bambini ha un ruolo fondamentale nella vita dei più piccoli. Il primo controllo deve avvenire già ad 1 anno di vita, nonostante non siano presenti problemi specifici. Questo perché, la finalità principale è di applicare una strategia di prevenzione per aiutare il bambino a familiarizzare con il dentista e l’ambiente odontoiatrico, che …

Dentista per bambini: come affrontare la prima visita  Leggi altro »

denti da latte

Denti da latte e permanenti: tutto quello che c’è da sapere

Denti da latte: informazioni utili   Per un bambino ogni giorno è una nuova scoperta. I primi denti da latte a spuntare nella sua bocca sono gli incisivi centrali inferiori, e sono anche i primi a cadere per lasciare il posto ai denti permanenti. In realtà la crescita e la permuta dei denti di ogni bambino …

Denti da latte e permanenti: tutto quello che c’è da sapere Leggi altro »

denti da latte

Denti da latte e cellule staminali: tutto quello che c’è da sapere

Denti da latte e cellule staminali? Un rapporto esiste davvero. In qualche studio dentistico già si trovano volantini che, dopo un corso gratuito, promuovono la conservazione di questi dentini. Il motivo? La loro polpa sarebbe una fonte di cellule staminali da conservare congelate per un loro uso futuro da parte dello stesso bambino quando sarà …

Denti da latte e cellule staminali: tutto quello che c’è da sapere Leggi altro »

Torna in alto